Archivi tag: tutorial

[Guida] Zeroshell e autenticazione Ipod, Ipad e iphone

Come forse saprete fino alla versione Beta14 di Zeroshell ci sono diversi problemi ad autenticarsi con iphone, e tutti gli altri dispositivi della mela. Infatti iOS non supporta un autenticazione captive portal con pop-up.

izeroshell

Giorni fa è pero stata rilasciata la versione Beta15 di Zeroshell che permette con determinati browser l’autenticazione senza popup, quindi compatibile con iphone, ecco una breve guida per aggiornare zeroshell e disabilitare il popup su iOS:

Continua a leggere

[Guida] HotSpot Wi-Fi OpenSource per hotel con ZeroShell

[AGGIORNAMENTO] Finalmente dall’uno gennaio 2011 non è piu necessario richiedere la licenza ad un questore (è stata abrogata la legge Pisanu), quindi è possibile saltare il punto 1 ed evitare di dover fotocopiare tutte le carte d’identita del cliente e tenere i registri!

Tempo fa ho dovuto montare un HotSpot WiFi (con un punto internet) nel mio hotel, e dopo aver scartato immediatamente le soluzioni a pagamento (2/3 mila euro circa) ho deciso di provare a farne uno io cercando di essere conforme alla normativa vigente (legge pisanu antiterrorismo). Cercando sul web qualche guida ho trovato la distribuzione linux tutta italiana ZEROSHELL ovviamente opensource e davvero ben fatta e facile da configurare.

Lo scopo era quello di creare una rete Wi-Fi libera dove l’utente, dopo aver acquistato un nome utente ed una password alla reception potesse collegarsi e, appena apreta una qualsiasi pagina web, gli comparisse la pagina di LogIn (Captive Portal). Ecco quindi la guida per avere un hotspot Wi-Fi spendendo molto poco e cosa ho cercato di fare per essere in regola:

Zeroshell Gui

[L'interfaccia Web di ZeroShell]

Continua a leggere

[Guida]Creare una distro linux personalizzata con SuseStudio

Sono sicuro che almeno una volta avete avuto la necessità di avere una distribuzione gia pronta per un pc che magari facesse solo determinate cose specifiche…

Con SuseStudio potrete crearvi una distribuzione Suse Personalizzata, gia configurata e con tutti i software necessari preinstallati, e tutto senza essere esperti di linux.

Io per esempio mi sono creato una distribuzione apposita per il pc del mio punto internet (un vecchio P4 1,6ghz con 256mb di ram) in hotel con preinstallato firefox (che parte automaticamente all’avvio con il sito dell’hotel), la suite OpenOffice e qualche giochino per i bambini. Poi l’ho collegato al mio server Zeroshell via cavo di rete per far fare l’autenticazione via CaptivePortal a tutti i clienti (Per questo potete seguire QUESTA guida).

Per prima cosa andate su www.susestudio.com, iscrivetevi ed effettuate l’accesso (potete autenticarvi anche con l’account google).

Suse studio

Ed ora seguite questi semplicissimi passi (ovviamente potete modificare a vostro piacimento le operazioni in base alle vostre necessità):

Continua a leggere

Risorse gratuite per Photoshop

Se siete degli appassionati di web design o grafica in generale, ed ogni tanto avete bisogno di brushes, style o patterns i link che metterò in questo articolo potrebbero esservi utili.

Questa pagina sarà in costante aggiornamento, la riempirò con tutti i siti web di cui mi servirò per la creazione di siti web o brochure, se avete suggerimenti sono ben accetti!!;)

Ovviamente tutto il materiale è gratuito anche se non sempre privo di copyright, comunque per ogni pacchetto scaricato c’è sempre una descrizione dettagliata su come potete utilizzare il materiale scaricato…

Continua a leggere

[Tutorial] Piccolo contatore tempo in Javascript

Se volete realizzare un cronometro, un timer, un orologio o una qualunque cosa che necessiti di un contatore temporale in javascript vi consiglio di utilizzare questo approcio ricorsivo.

Ora faro un piccolo esempio: il seguente script (da mettere infondo alla pagina) eseguira il contenuto di una determinata funzione (nell’esempio un redirect a google) allo scadere di un tempo determinato che parte al caricamento della pagina:

javascript

Continua a leggere

Configurazione BlackBerry Curve 8520 Tim Impresa Semplice

Ho recentemente dovuto configurare un BlackBerry Curve 8520 in comodato d’uso con Impresa Semplice di Telecom Italia, niente di complesso ma qualcuno può diventare matto se non sa che per configurare il cellulare a ricevere email o altre funzioni è necessario attivare un abbonamento ad internet mobile e quindi attendere il messaggio di avvenuta attivazione, dopo di che il telefono dovrebbe registrarsi automaticamente, in caso contrario provate a rimuovere la batteria e riaccendere il cellulare (Battery Pull) e poi collegarlo ad una rete Wi-Fi.

Nel caso che il BB non sia registrato al BIS (BlackBerry Internet Service) nella fase di configurazione guidata delle email non sara disponibile l’opzione “Crea o aggiungi indirizzo di posta elettronica” e sarà abilitata soltanto l’opzione “Utilizza account di posta elettronica aziendale con BlackBerry Enterprise Server” . Un altro problema che può capitare è che provando ad accedere al portale tim.blackberry.com si riceva in risposta che il terminale non è registrato. In entrambi questi casi è necessario attendere il messaggio di attivazione da parte di TIM e poi è possibile configurare la propria casella di posta elettronica attraverso la configurazione guidata o dal portale http://tim.blackberry.com.


Google Maps Api Tutorial Links

La scorsa estate ho avuto modo di lavorare parecchio con le Api di Google Maps, utili se volete inserire mappe sul vostro sito web. Per esempio ho sviluppato recentemente una web app che grazie alle api di gmaps e a dei ricevitori gps portatili teneva traccia in real time della posizione degli stessi, oppure ancora ho implementato QUESTA mappa delle strutture ricettive dell’Altopiano della Paganella con una ricerca molto comoda in Ajax, ecco quindi dove ho trovato le migliori risorse (in continuo aggiornamento).

Continua a leggere

[Guida] Copiare gli SMS da iphone a PC o MAC gratis

Ci sono alcuni software a pagamento che permettono di copiare i messaggi dall’Iphone al PC (o MAC) ma sono tutti a pagamento. I messaggi di testo sono comunque salvati in un database SQlite qundi leggibile perfettamente da ogni computer, ecco spiegato come trovarlo e leggerlo:

Continua a leggere

Hello World!

BotLab è un progetto che volevo aprire da tempo, trovandomi spesso di fronte a problemi di cui faccio fatica a trovare una documentazione completa e corretta online ho deciso di aprire un blog dove postero guide, tutorial, trucchi, recensioni o notizie su i piu’ disparati argomenti del mondo dell’elettronica, robotica, telecomunicazioni e informatica. Spero cosi di aiutare quelli che si troveranno ad affrontare le mie stesse ricerche…

Sperando nella buona riuscita del progetto vi do il ben venuto sul neonato BotLab.it!

Alessandro Bottamedi (AleBot)